1. Home
  2. News

News

...

WEBINAR, 2 aprile 2020

L’intelligenza artificiale ed il Super Computer al servizio delle Imprese: il caso Coronavirus

Nel contesto della diffusione del Coronavirus, l’utilizzo dei supercalcolatori affianca la ricerca tradizionale, accorciando i tempi per lo sviluppo di farmaci.

La Commissione Europea ha finanziato Exscalate4CoV, il progetto che ha l'obiettivo di individuare i farmaci più sicuri e promettenti per il trattamento immediato, per poi passare all’individuazione di molecole capaci di contrastare i contagi futuri.

Tramite i supercomputer, CINECA sta simulando il comportamento delle proteine che consentono al virus di replicarsi, per testare virtualmente le molecole farmaceutiche più efficaci.

La ricerca tramite i supercalcolatori può collaborare con la ricerca tradizionale accorciando i tempi per lo sviluppo di farmaci.

PRAXI ha il piacere di ospitare David VANNOZZI - Direttore Generale di CINECA, che ci offrirà la sua testimonianza nel webinar in programma giovedì 2 aprile 2020 dalle 17:00 alle 18:00.

La partecipazione è gratuita previa registrazione al seguente LINK.

Ti aspettiamo!


David Vannozzi è Direttore Generale di CINECA, il più grande centro di super-calcolo italiano, e uno dei più importanti al mondo: opera nel campo del transfer tecnologico, grazie alle sue capacità di altissime performance.
Laureato in Economia all'Università di Firenze, ha seguito corsi di Alta Formazione in Italia e all’estero (London School of Economics, SDA Bocconi, Scuola Superiore S. Anna Pisa, tra le altre) è docente universitario dal 2006; si occupa di gestione di impresa dal 1994, con esperienze di Direzione Generale in ambito universitario, sanitario, confindustriale; è membro di Consigli di amministrazione, ed è stato recentemente nominato membro del prestigioso Chief Executive Board (CEB) di EURITAS, il network europeo delle aziende pubbliche del settore IT/ICT.

...

1/03/2011

Esiste un rapporto fra capacità di innovazione e formazione?

Dopo tre anni di lavoro è disponibile il report Il Benchmark della Formazione, una ricerca che intende far luce sul rapporto fra capacità di innovare delle imprese e sistema formativo.

DETTAGLI

...

Torino, 08/06/2009

Camera di commercio di Torino e PRAXI presentano il libro "Le competenze non sono cose"

Nel suo libro "Le competenze non sono cose", Gianluca Cepollaro sostiene che la competenza è l'esercizio di un comportamento spontaneo, volontario e altamente situazionale che si manifesta nella cornice di vincoli e risorse disponibili in un contesto di scambio relazionale.

Propone quindi un'interpretazione del concetto di competenza innovativo rispetto al modello classico che, in sintesi, prevede che il lavoratore possa raggiungere risultati positivi una volta capace di replicare corportamenti standard ritenuti efficaci.

Si confrontano con l'autore, Gianluca Cepollaro (Vice Direttore TMS Trentino School of Management): Luca Sburlati (HR Corporate Director Azimut Benetti), Maurizio Tirassa (Professore Straordinario di Psicologia Generale dell'Università di Torino) e Cesare Vaciago (Direttore Generale del Comune di Torino).